Procedura di gestione delle richieste di risarcimento

Obiettivo

Van Ameyde si prefigge di offrire ai suoi committenti e utenti finali un servizio affidabile e costante. Può tuttavia accadere che un cliente o un utente finale non sia soddisfatto del servizio. Grazie a questa procedura di gestione delle richieste di risarcimento, trattiamo tutte le richieste in modo efficace e trasparente.

Van Ameyde si prefigge di fornire agli utenti chiare informazioni su come presentare un reclamo.

Il nostro obiettivo:

  • adottare misure mirate a gestire la procedura di reclamo e, se possibile, a prevenire le reiterazioni;
  • assicurare la fiducia fra i nostri committenti e tutti gli altri referenti;
  • utilizzare le informazioni emerse dal reclamo per attuare miglioramenti interni.

Che cos’è un reclamo?

Definiamo un reclamo come segue: “Ogni espressione verbale o scritta di insoddisfazione delle parti coinvolte sui servizi di Van Ameyde”.

Come presentare un reclamo

  • Si prega di mettersi in contatto con Francesca Beghini;
  • Si prega di descrivere il reclamo con la massima precisione possibile;
  • Si prega di indicare sul reclamo il nostro numero di riferimento (se disponibile).

Gestione del reclamo

Van Ameyde cerca di risolvere il reclamo entro la fine del giorno lavorativo successivo, ma in ogni caso entro 5 giorni lavorativi. Se non è possibile, Van Ameyde conferma la ricezione del reclamo entro due giorni lavorativi. Nella conferma di ricezione indichiamo inoltre di quali informazioni aggiuntive abbiamo bisogno e la scadenza entro la quale prevediamo di sbrigare la procedura di reclamo.

Gestione di un reclamo

Dopo avere esaminato il reclamo, esponiamo le nostre conclusioni all’interessato e proponiamo una soluzione. Se nonostante questo l’interessato non è soddisfatto della gestione del reclamo, Van Ameyde lo informa sulle possibilità e sugli strumenti legali a disposizione.

Share This